Informatica

04/03/2010

Commissione Tecnica Informatica


COMMISSIONE TECNICA PER L’INFORMATICA
UFFICIO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA – SEZ. INFORMATICA
LEGGE 23 MAGGO 1995 N. 71

L’Ufficio Programmazione Economica e Centro Elaborazione Dati e Statistica e la Commissione Tecnica per l’Informatica effettuano il necessario supporto all’Autorità competente in materia di Informatica pubblica, ai sensi dell’Art. 7 della Legge 23 maggio 1995 n. 71.
In particolare l’Autorità si avvale della Commissione Tecnica per l’Informatica per il supporto e la consulenza nelle decisioni in materia di coordinamento, gestione e sviluppo piano informatico dello Stato, di sistemi informativi automatizzati della Pubblica Amministrazione e di informatizzazione degli uffici, nonché di pianificazione delle reti di trasmissione dati.
Tale attività di coordinamento dell’informatizzazione viene esercitata nei confronti dell’intero settore pubblico allargato in materia di promozione di progetti, pianificazione, forniture di prodotti e servizi informatici, stipula di rapporti contrattuali e convenzionali di sviluppo e gestione.
In particolare la Commissione Tecnica per l’Informatica cura che lo sviluppo dell’informatica nella Pubblica Amministrazione e nell’intero settore pubblico avvenga secondo modalità tecniche e organizzative omogenee e integrate, garantendo la interfunzionalità ed il coordinamento delle iniziative proposte.
L’Ufficio Programmazione Economica svolge il supporto operativo / amministrativo per l’Autorità e per la Commissione Tecnica Informatica, fungendo da riferimento logistico e istruendo le pratiche di competenza della Commissione, i cui pareri hanno carattere tecnico e sono obbligatori per l’approvazione degli schemi di contratti concernenti l’acquisizione di beni e servizi relativi ai sistemi informativi automatizzati.